Amazon, avrà il suo servizio di mappe

di

Sembra che in questi giorni per fare come si deve ed essere accettati dagli adulti si debba possedere il proprio servizio di mappe, così Amazon, che non è da meno, ha acquistato per 2,8 miliardi di dollari la UpNext. Quest'ultima oltre a fornire un servizio di mappe mobile, con un navigatore, recentemente ha realizzato un motore 3D per rendere la navigazione ancora più realistica. L'intera operazione, secondo il Wall Street Journal, è stata orchestrata dal gigante del commercio elettronico per fornire una esperienza con il Kindle Fire diversa dalla visione Google. Il tablet Amazon usa la piattaforma Android ma l'interfaccia è pesantemente personalizzata.

FONTE: Phandroid
Amazon, avrà il suo servizio di mappe