Amazon compra Liquavista: Kindle a colori in arrivo?

di

Il numero uno del commercio elettronico ha acquistato Liquavista, team appartenente finora a Samsung noto per aver sviluppato una tecnologia destinata agli schermi a colori con le stesse qualità dell’inchiostro elettronico, in grado quindi di non affaticare la vista degli utenti. Amazon, con ogni probabilità, intende sfruttare la tecnologia definita electrowetting per la realizzazione di un Kindle a colori, cercando così di rivoluzionare il segmento degli eBook Reader.

A confermare ufficialmente l'acquisizione è stata la stessa società attraverso una nota ufficiale pubblicata da Amazon, in cui il team di Jeff Bezos spiega di esser sempre alla ricerca di nuove tecnologie da poter incorporare a lungo termine nei nostri prodotti. Il team di Liquavista condivide la nostra passione per l'invenzione e per la creazione di incredibili nuove tecnologie che hanno un grande potenziale. Siamo ancora agli inizi, ma siamo entusiasti all'idea di ciò che potremmo fare e aspettiamo con impazienza di lavorare con Liquavista per sviluppare tali schermi". Si parlava già da tempo del possibile sviluppo di un Kindle a colori, con un display in grado di offrire performance simili a quelle degli LCD, ma con i vantaggi dell'effetto e-ink: tale prodotto diverrà quindi realtà con ogni probabilità, dato che Liquavista è in grado di offrire la tecnologia necessaria alla sua realizzazione. Uno schermo di tipo electrowetting sposa perfettamente il mercato degli eBook Reader, quindi, dopo questa acquisizione da parte di Amazon, è davvero lecito attendersi un Kindle a colori, anche se non sicuramente nel breve periodo.