Amazon: il servizio televisivo online è in lavorazione

di

In base a quanto riportato dal Wall Street Journal, Amazon starebbe pensando di andare ben oltre il suo servizio streaming di Instant Video. Il colosso americano infatti, vorrebbe offrire all'utenza un servizio in diretta TV tramite internet e pare proprio che i lavori per rendere l'idea qualcosa di concreto siano appena iniziati. Jeff Bezos e il suo team avrebbero iniziato a contattare non meno di tre società di media per accordarsi sulle licenze per lo streaming della programmazione. Tale servizio, semmai dovesse arrivare sul web, potrebbe competere direttamente con i provider televisivi via cavo e satellite.

In base alle indiscrezioni trapelate non è ancora chiaro come il nuovo servizio possa integrarsi con gli abbonamenti Prime o l'offerta Instant Video di Amazon. Probabilmente il tutto potrebbe essere collegato anche ad un set top-box in stile Apple TV, ma i rumor più recenti su questo tipo di hardware riferiscono che Amazon abbia rimandato il tutto di diversi mesi. Piani simili a quelli appena descritti sarebbero stati resi noti da Sony durante il CES 2014, mentre Apple sarebbe ormai impegnata da qualche anno nella realizzazione di un servizio che potrebbe rivoluzionare l'intero settore televisivo. Le difficoltà principali che un po' tutti lamentano sono legate ai fornitori di contenuti multimediali, molto restii a concedere le licenze ma soprattutto estremamente legati a richieste economiche fuori dal normale.