Amazon: problemi fiscali con l'UE

di

A quanto pare la Commissione Europea sembra voler fare piazza pulita nel settore hi-tech. Secondo quanto riportato dal Financial Times, infatti, la CE starebbe effettuando delle indagini presso il quartier generale europeo di Amazon, situato a Lussemburgo, in merito ad alcune sovvenzioni statali ricevute illegalmente da parte del colosso degli e-commerce.

L'autorevole giornale riferisce che “i commissari ritengono che il governo di Lussemburgo avrebbe creato per Amazon delle condizioni favorevoli per ricevere gli aiuti statali”. Ovviamente le indagini sono nelle fasi embrionali, ma nel caso in cui dovessero dare esito positivo, per la società americana potrebbe arrivare una multa molto salata.