Amazon ripristina le password che potrebbero essere state compromesse

di

Negli ultimi giorni molti utenti, provenienti da tutto il mondo, hanno ricevuto una mail da parte di Amazon che li avvisava del ripristino della password. Tra le righe della mail si legge che la password potrebbe essere stata oggetto di qualche tipo di compromissione, ma i dettagli sono pochi.

Il gigante degli e-commerce, infatti, non ha rivelato se si è trattata di una violazione dei dati o di una falla di sicurezza, ma questa mossa è insolita per un sito come Amazon che mai prima d'ora aveva addirittura costretto gli utenti a ripristinare le loro password.
La cosa che al momento appare certa è che le informazioni personali degli utenti non dovrebbero essere state trafugate, in quanto non è emersa negli scorsi giorni nessuna informazione di questo tipo sul web, e nessun gruppo hacker ne ha parlato. Può quindi anche trattarsi di un modo per proteggere ulteriormente gli account degli utenti, ma il tutto è ancora avvolto nel mistero. Restiamo in attesa di un eventuale commento ufficiale da parte della società.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0