Amazon ha ufficialmente acquisito Whole Foods, ecco cosa cambia.

di
Whole foods ora è ufficialmente una sussidiaria di Amazon. Wholefoods è una catena di supermercati attenta alla qualità, pensata per un target che pretende molto. Ecco i cambiamenti apportati ai supermercati dopo l'acquisizione da parte della compagnia di Bezos.

É da un po' che si parla dell' accordo di acquisizione trai due colossi. Prima dell'ufficializzazione, in particolare, era necessario il parere conforme della Federal Trade Commission. Parere arrivato giusto poche settimane fa.

Ora gli acquirenti che si recheranno presso uno dei diversi punti vendita della catena sparsi in tutti gli Stati Uniti potranno notare piú di qualche differenza, a partire dalla presenza di numerosi stand dedicati ai prodotti di punta di Amazon, come la linea di smart speaker Amazon Echo.

Amazon aveva promesso di rivedere al ribasso i prezzi di alcuni dei prodotti della catena, e infatti ora i filetti di salmone scendono a 9.99$ per etto (rispetto ai 14.99$ di partenza), cosí come la carne di manzo costerá un paio di dollari in meno rispetto al prezzo precedente. Insomma, la filosofia vincente delle competitivitá dei prezzi che ha permesso ad Amazon di avere successo, ora raggiunge anche quella che era considerata una delle catene di supermarket piú care al mondo.