Amazon: un dirigente spiega il funzionamento di Prime Air

di

Paul Misener, il vice presidente di Amazon, è stato intervistato da Yahoo Tech per parlare di Prime Air, il servizio del gigante degli e-commerce che mira a consegnare i pacchi con i droni nel giro di qualche anno.

Il dirigente ha confermato delle indiscrezioni emerse negli scorsi giorni che volevano il rivenditore al lavoro su diversi tipi di droni a seconda delle regioni: ad esempio, il drone che utilizzerà in montagna sarà diverso rispetto a quello che verrà messo a disposizione nelle zone marittime. Ma ciò non riguarderà solo il clima, ma anche la conformazione urbanistica delle città e le esigenze vere e proprie degli utenti: ci sarà un drone destinato a volare tra i grattacieli delle città, ma anche un drone che effettuerà consegne nei condomini.
Riguardo gli ostacoli, Misener ha affermato che i droni saranno in grado di evitare gli alberi, riguardo i possibili furti, la società spera che la gente si stanchi di sparargli. Il vice presidente ha anche affermato che la compagnia è ancora in contatto con la NASA e la FAA per trovare un accordo riguardo la regolamentazione dei voli tra i 200 ed i 400 piedi d'altezza.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0