AMD lancia ufficialmente la scheda grafica Radeon Pro Duo, il focus è tutto sulla VR

di
Dopo esserci entusiasmati durante la sua presentazione per la grossa mole di potenza computazionale che questa scheda grafica porta sul mercato, la Radeon Pro Duo è finalmente fra noi. Può generare ben 16 TFLOPS di capacità di calcolo e, insieme a LiquidVR, può aiutare seriamente gli sviluppatori nel creare mondi VR ancora più realistici.

La realtà virtuale necessita infatti di una grossa potenza di calcolo per assicurare delle performance sostanziose, ed AMD ha forgiato questa scheda proprio per venire incontro ai bisogni del sempre crescente settore. La Radeon Pro Duo non è etichettata come una vera e propria scheda grafica da gioco, ma piuttosto è indirizzata prettamente ai developer per risolvere i grossi intoppi della virtual reality, come quello relativo alla latenza o ai lunghi workflow. La scheda fa uso, a tal proposito, della tecnologia FireRender che offre uno scaling migliore di quasi due volte rispetto alle comuni soluzioni. Questo non vuol dire che non sia fruibile per il gaming, anzi, ma il prezzo è di 1.500 dollari e inizialmente le scorte saranno limitate.

AMD lancia ufficialmente la scheda grafica Radeon Pro Duo, il focus è tutto sulla VR