AMD Ryzen 7: il primo sample è giunto in redazione!

di
Ryzen è l'argomento del momento: non si fa che parlare dell'arrivo della nuova, promettente architettura di AMD, che dovrebbe finalmente dare alla nota azienda americana voce in capitolo sulla fascia alta. Il primo sample è giunto in redazione e si tratta di un Ryzen 7 1800X, il top di gamma della casa.

AMD Ryzen 7 1800X è un processore con ben otto core fisici a bordo, dotato però della tecnologia nota come simultaneous multithreading, che consente al sistema operativo di "vedere" il doppio dei core fisici. La frequenza base di questo modello è pari a 3,6 GHz, ma grazie al turbo può accelerare sino a 4,0 GHz. Il 1800X è chiaramente abilitato per l'overclocking, e le sue prestazioni dovrebbero salire considerevolmente, soprattutto grazie alle sue otto unità di calcolo. Tenetevi pronti quindi alla recensione del modello Ryzen più veloce in assoluto, primo a passare sotto la nostra lente di ingrandimento: a brevissimo potremo finalmente dare un giudizio a Ryzen e, soprattutto, sapere se reggerà o meno il confronto con Intel sulla fascia alta.

AMD AMD