Anche Google scende in campo per aiutare i migranti

di

L'Europa già da qualche mese sta affrontando l'emergenza dei migranti e dei rifugiati, la più grande dalla Seconda Guerra Mondiale, e tutte le principali organizzazioni umanitarie al mondo si stanno muovendo per stare vicini ai pesi del Vecchio Continente, Medio Oriente e Nord Africa.

In campo è scesa anch Google, che ha già donato 1 milione di Euro a queste organizzazioni.
Il gigante del web però oltre a ciò ha scelto di aiutare queste associazioni in un altro modo. La compagnia di Larry Page, infatti, ha lanciato una campagna di donazioni a favore di Network for Good. Il funzionamento è molto semplice, per ogni donazione che va tra i 5 ed i 200 Dollari effettuata attraverso la piattaforma messa online, Google devolverà la stessa somma alle organizzazioni umanitarie.
Per raddoppiare l'impatto di questo contributo, Google devolverà un valore pari alla tua offerta per i primi 5 milioni di Euro di donazioni in tutto il mondo fino a raccogliere 10 milioni di Euro da destinare agli aiuti umanitari.
La tua donazione verrà trasmessa direttamente a Network for Good, che poi la distribuirà a quattro organizzazioni non profit impegnate nell'aiuto di rifugiati e migranti. Queste organizzazioni si stanno mobilitando per fornire primo soccorso (riparo, cibo, acqua e cure mediche) e per tutelare la sicurezza ed i diritti delle persone bisognose. Google coprirà tutte le spese di gestione in modo che il 100% della tua donazione sia destinata ai casi di massima necessità” si legge sul sito. 

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0