Ancora innovazioni per Chrome: arriva Chrome Remote Desktop, estensione per controllare computer in remoto tramite web.

di

Mesi e mesi di lavoro hanno portato buoni risultati. Venerdì è stata rilasciata una nuova estensione per Google Chrome, che consente ad un utente su computer di controllarne un altro in remoto tramite la rete. Chrome Remote Desktop BETA è l’equivalente in-browser dei software convenzionali che troviamo nei vari sistemi operativi.

"CRD BETA è la prima risorsa che consente ad un utente l'accesso remoto ad un'altra macchina attraverso il browser Chrome o un Chromebook". L'estensione è multi-piattaforma, così da consentire connessioni tra computer dotati di diverso sistema operativo. Probabilmente un fattore dominante per la creazione di questa tecnologia sono proprio i Chromebook, infatti Google Chrome OS è orientato in gran parte alle organizzazioni che intendono ridurre i costi di amministrazione dei computer, e la gestione remota è un fattore molto importante per puntare a quest'obiettivo. "L'attuale versione consente agli utenti di condividere o accedere ad un'altra macchina, fornendo un codice di autenticazione valido per una sola sessione. L'accesso è consentito solo alla persona specifica identificata dall'utente, e per una sola volta, così la sessione è perfettamente sicura".
FONTE: Cnet Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti
Ancora innovazioni per Chrome: arriva Chrome Remote Desktop, estensione per controllare computer in remoto tramite web.