Android Ice Cream Sandwich: Google dice addio al pulsante Menu

di

Con l'uscita di Ice Cream Sandwich, finalmente disponibile per diversi terminali, la funzione del tasto fisico Menu già abbandonata ai tempi di Honeycomb sarà un ricordo sempre più lontano. Nonostante ciò alcuni produttori si ostinano a inserirlo nell'hardware dei propri smartphone. Per questo motivo Google, cercando di uniformare sempre di più l'esperienza Android bersagliata da molti con l'accusa della frammentazione, ha spiegato nel suo blog dedicato agli sviluppatori come funzioneranno le app più vecchie che ancora utilizzano questo pulsante.

Secondo Google gli sviluppatori dovrebbero utilizzare la barra delle azioni attivabile direttamente nelle app e inserire il tasto menu lì, anzicché basarsi su quello hardware. Google ha anche realizzato un set di icone in grado di uniformare anche dal punto di vista grafico l'esperienza, in modo da avere lo stesso tasto menu via software su tutte le diverse applicazioni e su tutti i diversi terminali. Speriamo che gli sviluppatori seguano questi consigli, dunque.FONTE: Android Developers Blog