Android O funzionerà meglio sui Chromebook

di
Google ha rivelato nuovi dettagli su Android O, la nuova versione del sistema operativo touch del gigante di Mountain View. A quanto pare la prossima generazione funzionerà meglio su Chromebook, in quanto gli ingegneri hanno lavorato sul supporto alle tastiere.

Con l’avvento delle applicazioni Android su Chrome OS, ed il lancio di nuovi dispositivi con fattori di forma più elevati, abbiamo registrato un aumento dell’utilizzo delle tastiere per navigare all’interno delle app Android” ha affermato Dave Burke, vice presidente di Google su blog ufficiale, su cui ha affermato che “in Android O ci siamo concentrati sullo sviluppo di un modello più affidabile per la navigazione tra le schede e le varie applicazioni, sia per gli sviluppatori che l’utente finale”.
In questo modo quindi gli utenti saranno in grado di navigare attraverso l’OS più facilmente, soprattutto su Chromebook, che hanno registrato una popolarità importante soprattutto da aziende come HP, Dell, Samsung ed Asus.

FONTE: The Verge
Iscriviti alla pagina Facebook di Everyeye Tech