Andy Rubin svela: Ambient OS sarà open source, come Android

di
L’amministratore delegato di Playground, Andy Rubin, come ormai noto nella giornata di ieri ha parlato alla Code Conference di Essential, il nuovo smartphone della società da lui diretta presentato proprio qualche ora fa e che a livello software sarà basato sul sistema operativo Ambient.

Proprio a riguardo Rubin, che come noto è uno dei padri fondatori di Android, ha svelato dei dettagli molto interessanti. Ambient OS, infatti, sarà un sistema operativo open source, proprio come il robottino verde, sebbene la speranza degli utenti sia di vedere una frammentazione inferiore rispetto ad Android, che nonostante sia diminuita di recente resta uno dei problemi principali dell’ecosistema. Mossberg ha fatto notare a Rubin proprio questo problema, e lo stesso ex Google ha affermato che queste variazioni di aggiornamenti sono la forza di Android.
Tuttavia, nonostante ciò, l’approccio di Ambient per gli aggiornamenti sarà diverso, in quanto sarà gestito più come un servizio di back-end, nonostante gli update che saranno comunque tangibili anche a livello grafico e di funzionalità.