Anonymous: una guida per reclutare hacktivisti

di

Continuano le operazioni di Anonymous contro gli account ed i siti utilizzati dall'ISIS per fare propaganda. Il gruppo di hacktivisti ha rilasciato una serie di guide che spiegano alle persone come entrare a far parte della così detta #OpParis, che ha portato alla cancellazione di 5.500 account Twitter utilizzati dal Califfato.

Una guida, destinata ai così detti “noob”, spiega in parole semplici come attaccare i siti web dell'ISIS: “potete beneficiare di diversi strumenti e guide che sono state fornite pubblicamente alle persone” afferma un componente del gruppo. “Il vostro contributo è importante e vi incoraggio a partecipare a tutte le attività di OpParis. Più siamo e meglio è”.
Le persone possono partecipare, senza infrangere alcuna legge, segnalando account Twitter, che possono essere trovati su Pastebin. Anonymous però offre anche consigli differenti e spiega come trovare i siti dell'ISIS ed effettuare attacchi DdoS.
Noi non ci arrendiamo e non perdoniamo. E faremo tutto ciò che è necessario per porre fine alla loro azione. Questa violenza non ci indebolirà, ma anzi, deve darci la forza per continuare tutti insieme” recita un altro comunicato.