App Store: risolta la causa tra Apple e Amazon

di

In questi giorni il nome App Store è stato più volte menzionato visto che, in casa Apple, cadeva il quinto anniversario dalla nascita. Nel mondo della tecnologia però, esiste un altro App Store, quello relativo all'ecosistema Amazon. Per questo motivo, tra le due società era in corso una causa, che, a quanto pare, è stata annullata per la decisione di entrambi i colossi. Tim Cook e Jeff Bezos infatti, avrebbero deciso consensualmente di concludere l'azione legale e proseguire pacificamente il proprio percorso. Tale decisione arriva poco più di un mese prima dell'inizio del processo, dopo che una lunga fase preparatoria aveva visto impegnati i legali di Amazon ed Apple nel trovare quelle motivazioni che avrebbero potuto portarli al successo.

Secondo quanto detto da alcuni portavoce di Amazon, sarebbe stata Apple a decidere per l'annullamento, lasciando libera l'azienda di Seattle di usare il nome App Store. Questo comportamento è perfettamente in linea con la strategia messa in atto da Tim Cook in questi mesi. Il CEO della Mela infatti, ha più volte dichiarato che le numerose cause legali in cui era impelagata Apple sarebbero state per la maggior parte abbandonate senza proseguire con il dibattimento. FONTE: Reuters