Apple ha acquistato Workflow, l'app è gratuita da oggi

di
TechCrunch ha confermato in via ufficiale che Apple ha acquistato Workflow, una delle applicazioni più utili e popolari per iPhone, per una somma ancora non specificata. Per chi non la conoscesse, Workflow era un’utility che offre strumenti di automazione per determinate azioni e funzioni.

L’applicazione continuerà ad esistere sull’App Store, in cui è stata scelta per gli Apple Design Awards del 2015.
Il team che ha creato e lavorato sull’applicazione nel corso degli ultimi anni continuerà a supportarla, ma nel frattempo la renderà anche gratuita (in precedenza costava 2,99 Dollari) ed allo stesso tempo si unirà alla squadra di sviluppo della compagnia di Cupertino per lavorare sui progetti di cui, però, almeno al momento non conosciamo molti dettagli.
Un portavoce di Apple ha confermato l’acquisizione alla stessa testata, ma non ha rivelato molti dettagli sull’aspetto economico e sulla somma di denaro versata dalla compagnia di Tim Cook per portare a termine l’acquisto.