Apple: è alle porte un "autunno impegnativo"

di

Durante la conference call di ieri sera, Tim Cook e Peter Oppenheimer, rispettivamente CEO e CFO di Apple, hanno cercato di evitare risposte "rivelatrici" di nuovi prodotti alle domande di azionisti e giornalisti. Durante la conferenza però, entrambi hanno promesso dei mesi molto intensi per i fan di Cupertino, come già preventivato dagli addetti ai lavori. Il fatto che fosse stato organizzato un solo evento di presentazione di nuovi device fino a questo momento, quello inserito all'interno del WWDC 2013 di giugno, ha confermato che qualcosa di importante bollisse in pentola al quartier generale di Cupertino e che gli ultimi mesi del 2013 e il 2014 sarebbero stati particolarmente prolifici. In particolare, Peter Oppenheimer ha parlato di "un autunno molto impegnativo" per la sua azienda e che i risultati finanziari di quel periodo saranno molto importanti. Tim Cook ha promesso dei mesi incredibili, grazie all'arrivo di "prodotti eccezionali". A questo punto possiamo aspettarci di tutto, sia nuove versioni di prodotti già esistenti, come iPhone 5S, iPad 5 e iPad mini 2, sia novità di cui si vocifera da diversi mesi, come iWatch e iTV.