Apple apre un programma di sostituzione per alcuni hard disk degli iMac da 27 pollici

di

Apple ha stabilito che un piccolo numero di dischi rigidi da 3TB, utilizzati sugli iMac da 27 pollici, venduti tra il dicembre 2012 e il settembre 2013, potrebbe bloccarsi in determinate condizioni.

Per questo la società ha avviato immediatamente un programma di sostituzione, per cambiare gratuitamente i dischi rigidi interessati, attraverso un Apple Store o un fornitore di servizi autorizzato Apple (AASP). L’azienda sta contattando direttamente i proprietari degli iMac colpiti dal problema, che hanno fornito un indirizzo email valido durante la registrazione del prodotto, per informarli circa il nuovo programma di sostituzione. Gli utenti possono controllare se hanno un hard disk interessato, inserendo il numero di serie del computer sul sito web di supporto della compagnia di Cupertino e contattando il supporto tecnico Apple per avviare il processo di sostituzione. La compagnia, inoltre, consiglia ai clienti che hanno pagato per riparare un hard disk danneggiato in seguito a questo problema, di contattare gli Store per ottenere un rimborso. Il programma di sostituzione copre i modelli di iMac, interessati dal problema, fino al 19 dicembre 2015, o fino ad un massimo di tre anni dalla data originale di vendita del prodotto. Se volete saperne di più seguite questo link.

iMac

iMac
  • Produttore: Apple
  • Prezzo: 1379 €
    • Caratteristiche tecniche
    • +