Apple assume il CEO di Burberry per dirigere i suoi Store

di

Apple ha annunciato di aver assunto il CEO di Burberry, Angela Ahrendts, per dirigere i suoi retail store, una posizione vacante da un anno a questa parte. Ahrendts entrerà a far parte dello staff della Mela a partire dalla prossima primavera e riporterà direttamente a Tim Cook.

"Sono profondamente onorata di entrare a far parte di Apple e di ricoprire un nuovo ruolo a partire dal prossimo anno. Guardo con interesse il fatto che sarò impegnata ad arricchire l'esperienza utente offline ed online. Ho sempre ammirato la carica innovativa e l'impatto che i prodotti e i servizi Apple hanno sulla vita delle persone e spero, nel mio piccolo, di contribuire al successo e alla leadership della compagnia che sta cambiando il mondo". Ahrendts sarà il successore di John Browett, precedentemente in carica per soli sei mesi. Il suo licenziamento è coinciso con quello di Scott Forstall, negli ultimi mesi del 2012. Da quel momento in poi è stato il CEO Tim Cook ad occuparsi personalmente degli store della Mela, testimoniando come sia complesso gestire una rete formata da più di 200 negozi distribuiti in tutto il mondo. Ahrendts ha molta esperienza nel settore della moda e prima di essere a capo del brand britannico, è stata vice presidente esecutivo alla Liz Claiborne e presidente di Donna Karan International.
FONTE: Cnet
Quanto è interessante?
0