Apple: assunto un analista di Gartner

di

Dopo l'assunzione di Kevin Lynch, che in passato aveva lavorato con Adobe ed era divenuto famoso per aver criticato la politica anti-Flash di Apple, il colosso di Cupertino ha messo a segno un altro colpo ed ha assunto anche Michael Gartenberg, un ex analista di Gartner che si aggregherà al settore marketing e risponderà direttamente a Phil Schiller. Gartenberg vanta un curriculum di tutto rispetto: è stato evangelist di Microsoft e membro del consiglio d'amministrazione della Consumer Electronics Association.