Apple: azioni in risalita, per la prima volta dal 2012 superano i 600 dollari

di

L'attesa per i nuovi prodotti che Cupertino è (quasi) pronta ad annunciare sta generando diversi risvolti positivi. Da un paio d'anni a questa parte la compagnia californiana sembrava non avere più quella "calamita magica" che attraeva "senza pietà" gli utenti di tutto il mondo. Il risultato di questa mini-crisi d'appeal si sono visti a livello finanziario con le azioni che sono rimaste stabili nella zona dei 500 dollari dopo che, ancor più in passato, avevano superato quota 700 dollari. Oggi però c'è stato il superamento di questa zona "paludosa", poichè le azioni della Mela hanno raggiunto e superato i 600 dollari per la prima volta dal 2012.

Tale notizia è qualcosa di estremamente positivo per Tim Cook e il suo team, alle prese con un anno che li vedrà impegnati nel lancio di nuove categorie di prodotto e di un iPhone del tutto nuovo a livello estetico. Il primo appuntamento è fissato al 2 giugno, quando dal palco della WWDC 2014 il CEO della Mela potrebbe ricominciare a far emozionare l'enorme community piena di aspettative che rimpiange ancora i tempi dell'ex CEO Jobs.

FONTE: 9to5mac
Quanto è interessante?
0
Apple: azioni in risalita, per la prima volta dal 2012 superano i 600 dollari