Apple blocca le registrazioni di sviluppatori dalla Crimea

di

Apple, alla luce dell'Ordine Esecutivo 13685 firmato dal presidente degli Stati Uniti Barack Obama lo scorso mese, ha chiuso le registrazioni per gli sviluppatori provenienti dalla Crimea. Nella mail inviata a tutti i registrati, il colosso di Cupertino spiega che la decisione non è stata presa dalla società, ma dall'esecutivo a stelle e strisce, quindi la Mela non ha fatto altro che adattarsi ai voleri del governo.

A partire da oggi, quindi, tutti gli sviluppatori provenienti dalla Crimea non potranno più inviare applicazioni o aggiornare le esistenti, in quanto l'ordine di Obama impedisce l'importazione negli USA di beni, servizi e tecnologie dalla regione russa.  
FONTE: PA
Quanto è interessante?
0