Apple brevetta la tecnologia per un piccolo contapassi da inserire in dispositivi indossabili

di

Si fanno sempre più "pesanti" gli indizi su un probabile iWatch sviluppato da Apple in questi mesi/anni e in procinto di essere lanciato nei prossimi mesi. Da poche ore è emerso online un brevetto che Cupertino avrebbe sottoposto alle autorità competenti a settembre 2012. In esso viene descritto il funzionamento di un contapassi intelligente da "montare" su uno smartwatch in cui emerge ancora una volta la volontà della Mela di impegnarsi nel campo del monitoraggio della salute degli utenti.

Il pedometro utilizzerebbe algoritmi complessi per monitorare il movimento degli arti dell'utente ed evitare di incappare in falsi positivi. Ad aiutare il contapassi ci sarebbero degli accellerometri tri-asse montati nello smartwatch in grado di misurare le oscillazioni delle braccia. Potete dare uno sguardo alle bozze del progetto in calce alla notizia. E' interessante notare che l'ideatore del sistema è un certo Yash Modi, attualmente Senior Algorithms Engineer per Nest Labs, compagnia di Tony Fadell recentemente acquisita da Google.
Apple brevetta la tecnologia per un piccolo contapassi da inserire in dispositivi indossabili