Apple brevetta un nuovo metodo per sbloccare i dispositivi

di

A quanto pare Apple considera i PIN e le password dei metodi superati per proteggere i dispositivi, ecco perchè ha deciso di brevettare un nuovo sistema di sblocco per gli iDevices. Il funzionamento prevede il riconoscimento, da parte dell'utente, di un'immagine o di un oggetto che viene visualizzato sullo schermo. Il dispositivo effettuerà una scansione della galleria foto e richiederà di aggiungere delle parole chiave ad ognuna di queste, che sarà richiesta da iOS ogni qualvolta si tenta di sbloccare un iPhone o un iPad. La foto, ovviamente, sarà scelta in modo casuale dal sistema operativo. Il brevetto, denominato "tecniche per l'autenticazione di un utente in un dispositivo di elaborazione" è esteso anche ai computer e prevede "l'elaborazione, per l'utente, di una o più immagini memorizzate sul dispositivo. L'utente è tenuto ad identificare accuratamente uno o più oggetti raffigurati nella foto per accedervi. Il dispositivo non richiede alcuna connessione in quanto i dati vengono associati manualmente a ciascuna immagine".