Apple brevetta un sistema per bloccare stalker e spammer

di

L'US Trademark and Patent Office ha pubblicato un brevetto riguardante un sistema ideato da Apple per riconoscere facilmente stalker e spammer. Il tutto avviene tramite la creazione di un database, in cui vengono memorizzati tutti i dati contenuti in un determinato social network, che divide le persone amiche dai malviventi informatici filtrando i loro messaggi, controllando le richieste ed altro. Tali liste vengono gestite in base all'attività degli utenti sui siti: se il sistema rileva un alto volume di messaggi e richieste amiche, o un'attività sospetta, la persona viene automaticamente etichettata come "spammer" e i messaggi inviati da questi vengono ignorati dal sistema.