Apple cerca di assumere il personale licenziato da BlackBerry

di

Apple è sempre alla ricerca di talenti. Le sue casse strabordanti di moneta liquida le permettono di investire moltissimo sul personale e di rimanere una delle compagnia meno in sofferenza sul fronte assunzioni. Al contrario dell'azienda di Cupertino invece, la canadese BlackBerry è stata costretta a licenziare il 40% della sua forza lavoro in seguito agli scarsi risultati finanziari raggiunti negli ultimi mesi. La Mela ha subito approfittato dell'occasione di poter arruolare i migliori talenti dell'ex RIM e ha organizzato un evento di selezione e reclutamento in Ontario, a circa 15 chilometri dalla sede di Waterloo di BlackBerry, il giorno 26 settembre.

A riferirlo è l'autorevole testata finanziaria del Financial Post, che specifica anche la modalità con cui Apple ha contattato i dipendenti ormai licenziati della compagnia canadese: Linkedin. Usando tale social basato sul lavoro, la Mela ha potuto spedire inviti mirati, spiegando che c'era bisogno di nuovo personale a Cupertino e che sarebbe stata fornita assistenza per il viaggio e il trasferimento in California, in caso di assunzione ovviamente. 
FONTE: TUAW
Quanto è interessante?
0