Apple cerca esperti in analisi strutturali di iPhone e iPod: effetto del bendgate?

di

Il “bendgate” è il tema scottante che sta tenenendo banco in casa Apple. In pratica, in seguito alle segnalazioni di alcuni utenti di un’eccessiva propensione dell’iPhone 6 Plus al piegamento strutturale quando portato in tasca e all’allarmismo che tale problematica avrebbe provocato la compagnia id Cupertino sembra essere sotto attacco su tutti i fronti, sia dai fan che dai competitor che non aspettavano altro per deridere la Mela e il suo nuovo prodotto di grande successo. Tuttavia i californiani hanno dimostrato, facendo visionare i rigidi test cui vengono sottoposti gli iPhone e annunciando che solo nove acquirenti si sono lamentati direttamente sul problema, che il bendgate è solo un caso montato ad arte e che non si tratta di un nuovo problema simile all’antennagate che interessò Cupertino con l’iPhone 4. Apple però è sempre pronta a perfezionarsi e poche ore fa è comparsa una nuova ricerca lavorativa di una figura particolare che sarebbe collegata al bendgate: ingegneri esperti in analisi strutturale dei prodotti tech da inserire nel team di progettazione hardware.

In particolare Tim Cook è alla ricerca di esperti in analisi e fallimenti di progettazione, metallografia e problematiche relative alla frattura dei device in base al loro uso. In altre parole si cercano persone in grado di assicurare una resistenza ancora maggiore dei futuri prodotti con la mela morsicata. 

FONTE: 9to5mac Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti
iPhone 6 Plus

iPhone 6 Plus

  • Produttore: Apple
  • Disponibile: Disponibile
  • Prezzo: A partire da 829€
      Caratteristiche tecniche
    • +