Apple chiede a Samsung 379 milioni di Dollari di danni

di

E' iniziata questa settimana la nuova tranche del processo Apple-Samsung. Nelle dichiarazioni d'apertura dei legali, l'avvocato che rappresenta il colosso di Cupertino ha chiesto 379 milioni di Dollari di danni per aver copiato il design ed alcune funzionalità chiave dell'iPhone. La controparte ha invece rispedito le richieste al mittente in quanto i suoi assistiti hanno intenzione di versare al massimo 52 milioni di Dollari, visto che secondo l'avvocato William Price Apple starebbe gonfiando il totale. Secondo l'avvocato della società diretta da Tim Cook, però, tale stima si basa sulla perdita di profitti di 114 milioni di Dollari, su quelli di Samsung (231 milioni di Dollari) e su royalties che ammontano a 35 milioni di Dollari.