Apple chiude iCard

di

Tra l'eccitazione degli annunci della giornata di ieri, Apple ha chiuso silenziosamente iCard. Il servizio che permetteva agli utenti di spedire biglietti d'auguri infatti è stato chiuso dal colosso di Cupertino e quando si prova ad avviare l'applicazione, ancora disponibile su App Store, si riceve il messaggio d'avviso "il servizio non è più disponibile". In un breve comunicato stampa, Apple ha annunciato che i "biglietti d'auguri ordinati prima delle ore 13:00 del 10 Settembre 2013 saranno comunque consegnate, l'applicazione continuerà a funzionare e sarà possibile visualizzare gli acquisti effettuati in passato".