Apple comincia ad inviare messaggi di segnalazione ad AppTrackr, famoso market di app crackate

di

AppTrackr, il più famoso marketplace per scaricare applicazioni iOS crackate, sembra essere un pò alle strette. Tramite un post nel suo blog, tramite Installous, sembra che Apple abbia cominciato a mandare delle comunicazioni circa le applicazioni crackate, e stia cercando a risalire a dei possibili contenuti illegali e violazioni di copyright da parte di AppTrackr. Per prevenire ciò, AT ha spostato molti dei propri server offshore in paesi dove non vige la legge sul copyright, ed ha inserito un codice CAPATCHA a tutti i link in uscita. Sembra che Apple abbia deciso di combattere anche questa piattaforma, che ovviamente sottrae introiti a Cupertino, e come sappiamo, giocare a fregare soldi ad Apple può essere molto molto pericoloso.

FONTE: 9to5mac Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti
Apple comincia ad inviare messaggi di segnalazione ad AppTrackr, famoso market di app crackate