Apple: Cook si congratula con i dipendenti e concede più vacanze per il Giorno del Ringraziamento

di

Puntuale come un orologio svizzero il CEO di Apple Tim Cook manda una mail di ringraziamento ai propri dipendenti dopo il lancio sul mercato dei nuovi iPhone. Il grande successo degli smartphone con la mela morsicata (10 milioni di unità vendute dopo il primo weekend di disponibilità) fa da sfondo alla lunga lettera che il successore di Jobs utilizza per sottolineare il grande lavoro dei suoi team e le novità in arrivo nei prossimi mesi. Tuttavia dopo le critiche che stanno colpendo Apple a causa del "bendgate" degli iPhone 6 e della marea di bug presenti in iOS 8 e, da ieri, in iOS 8.0.1, la mail in questione potrebbe essere considerata tranquillamente una presa in giro e il premio ai lavoratori qualcosa che il suo predecessore non avrebbe mai concesso.

Questo mese è stato da libro dei record.

Appena due settimane fa abbiamo lanciato i due più grandi aggiornamenti nella storia dell’iPhone, con l’iPhone 6 e l’iPhone 6 Plus, che i nostri clienti stanno assolutamente amando. Abbiamo introdotto Apple Pay, un servizio che renderà più facile e sicuro effettuare pagamenti mobile. E abbiamo mostrato in anteprima il prossimo capitolo della storia di Apple, con l’Apple watch, il primo dispositivo indossabile che ha già catturato l’interesse di tutto il mondo.

I nostri clienti hanno ora nuovi modi per utilizzare iPhone, iPad e iPod grazie alle intuitive funzionalità di iOS 8, alla sua sicurezza e alla elevata protezione della privacy. In autunno arriverà anche OS X Yosemite, con la funzione Continuity che permetterà agli utenti di avere un’esperienza ancora più fluida attraverso tutti i nostri dispositivi iOS e Mac.

Ognuna di queste novità rappresenta anni di innovazioni e di duro lavoro da parte di tutti i team Apple. Molti di voi hanno dato tutto per rendere questi prodotti sorprendenti, in grado di riunire il meglio al mondo dell’hardware, del software e dei servizi, nel modo che solo Apple può offrire. Questo è ciò che sappiamo fare meglio, e il risultato trasforma la vita delle persone. E’ semplicemente stimolante.

Sono anche molto orgoglioso di tutto il nostro lavoro per il rispetto dell’ambiente, per la promozione dei diritti umani e per il modo in cui abbiamo cambiato le modalità di insegnamento nelle scuole.

Senza di voi, nessuno di questi risultati sarebbe stato possibile. Le nostre persone sono l’anima dell’azienda, e tutti abbiamo bisogno di tempo per rinnovarci. Per fornire questo tempo, e per riconoscere tutti questi successi – oltre al vostro talento sconfinato e alla vostra dedizione – sono felice di annunciare che stiamo estendendo le ferie per la festa del Ringraziamento di quest’anno. Chiuderemo i battenti il 24, il 25 e il 26 novembre, così i nostri team potranno godere dell’intera settimana di riposo.

Gli Apple Store, gli Apple Care e gli altri team interessati continueranno a servire i nostri clienti per quei giorni, ma i dipendenti riceveranno la stessa quantità di tempo libero in una data che preferiscono.

Godetevi questo tempo libero con le vostre famiglie e con le persone a voi care. Ve lo siete guadagnato!

Tim