Apple debutta nel mondo della realtà virtuale con gli U2

di

Apple ha da poco fatto il proprio ingresso nel mondo della realtà virtuale. Il colosso di Cupertino, però, non ha presentato alcun nuovo prodotto o visore, ma grazie ad una collaborazione (l'ennesima) con gli U2 ha lanciato un video a 360° di Song for Someone prodotto da Vrse, una piattaforma per contenuti originali in VR.

La partnership tra la storica rock band irlandese e la società di Tim Cook non è certo cosa nuova, le parti hanno a lungo collaborato sia per temi sociali che musicali: tutti ricorderanno infatti il regalo fatto da Apple a tutti i propri utenti lo scorso anno, quando regalò l'ultima fatica della band di Bono Vox.
Il video può essere visualizzato attraverso Oculus Rift, e si tratta di un nuovo modo per Apple di acquisire nuovi abbonati al proprio servizio di streaming musicale, Apple Music. Il filmato pone lo spettatore al centro della band mentre questa prova la canzone in un'arena vuota: l'esecuzione della canzone degli U2 si fonde con i filmati registrati dai fan. Non si tratta della prima volta che i musicisti si affidano a questa tecnologia per permettere agli utenti di interagire con la loro musica. La notizia comunque è molto interessante dal punto di vista del futuro di Apple, in quanto conferma come la Mela guardi con interesse a questa tecnologia.

FONTE: Engadget Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti