Apple diventa il primo produttore di device indossabili al mondo

di
Secondo un nuovo rapporto pubblicato da Strategy Analytics, Apple sarebbe diventato il primo produttore di dispositivi al mondo, nel corso del primo trimestre dell’anno, grazie ad una quota di mercato del 15,9%, di poco superiore rispetto a Xiaomi, il secondo marchio con il 15,5%.

Proprio Xiaomi, come si può vedere dal grafico presente in calce, ha registrato un vero e proprio crollo, passando dal 20,9% dello stesso periodo dello scorso anno, al 15,5% del 2017. Stesso discorso anche per Fitbit, che resta al terzo posto con il 13,2% (l’anno scorso era al 24,7%).
In termini di unità, Apple ha venduto 3,5 milioni di indossabili, in aumento rispetto ai 2,2 milioni del 2016, mentre Xiaomi si mantiene comunque sui 3 milioni, passando dai 3,8 dello scorso anno ai 3,4 del 2017.
E’ Fitbit però, la società che ha registrato il calo più importante. Nel corso dei primi mesi dell’anno, infatti, ha venduto 2,9 milioni di indossabili, contro i 4,5 milioni del 2016.
Secondo Strategy Analytics, l’Apple Watch 2 starebbe vendendo abbastanza bene negli Stati Uniti.

FONTE: PA
Quanto è interessante?
0
Apple diventa il primo produttore di device indossabili al mondo