Apple dovrebbe lanciare solo un modello di iPhone 8 con schermo OLED

di
Nella giornata di ieri, l’analista Kuo Ming-Chi aveva diffuso l’indiscrezione secondo cui Apple lancerà nel corso del prossimo anno un modello di iPhone 8 con schermo OLED. Oggi Bloomberg è tornato sulla questione, e riporta che a quanto pare solo uno dei nuovi smartphone includerà questo nuovo schermo.

Inoltre, lo stesso sito afferma che il colosso di Cupertino prevede una domanda molto alta per questo nuovo modello, i cui display saranno prodotti per la maggiore da Samsung, insieme ad LG, Sharp e Japan Display che avranno un ruolo molto marginale.
Apple infatti ha un accordo in esclusiva con Samsung per il prossimo anno, ma nonostante ciò la disponibilità potrebbe comunque essere molto bassa dal momento che il produttore asiatico ha bisogno di schermi anche per i propri dispositivi. Sarebbe proprio questo il motivo per cui i dirigenti hanno scelto di lanciare solo un iPhone con schermo OLED.
E’ bene ricordare che Apple intende utilizzare dei pannelli OLED flessibili, come quelli del Galaxy S7 Edge in quanto il nuovo iPhone 8 dovrebbe avere “uno schermo che si estende fino al bordo posteriore del dispositivo”. Questo tipo di schermi OLED utilizzerà la plastica, invece dei normali substrati di vetro, in modo tale da renderlo pieghevole pur mantenendo la qualità molto alta che richiede Apple.
Il contratto stipulato tra le due compagnie prevede la produzione di 100 milioni di schermi in tre anni. Secondo gli analisti, Apple venderà fino a 90 milioni di iPhone 8 nel prossimo trimestre natalizio, con una forte domanda prevista per il modello premium, che oltre al pannello OLED vedrà anche la scomparsa del pulsante Home.

FONTE: PA
Quanto è interessante?
0