Apple già nel 2008 voleva produrre un'auto, parola di Tony Fadell

di

A quanto pare l'interesse di Apple nei confronti del settore automobilistico non è recente. In una video intervista rilasciata per Bloomberg, il fondatore di Nest Tony Fadell ha rivelato che lui e Steve Jobs già nel 2008 presero in considerazione l'idea di produrre un'auto targata Apple.

Abbiamo avuto diversi colloqui nel 2008 per parlare di questo progetto. Avevamo diverse domande senza risposta: cosa avremmo costruito? Come sarebbe potuta essere una dashboard? Come sarebbe stata alimentata questa auto?” rivela l'ex dirigente della Mela, che proprio in quel periodo era una delle figure più importanti della società di Steve Jobs, che ha successivamente messo da parte il progetto e bloccato qualsiasi tipo di conversazione a riguardo.
Da allora ne è passata di acqua sotto i ponti: Jobs non è più in vita ed il mercato automobilistico e la struttura societaria della compagnia è profondamente diverse. L'opera di ristrutturazione di Tim Cook, che negli ultimi anni ha presentato diversi prodotti in rottura con la filosofia tipica di Jobs, è in continuo divenire ed infatti si parla di un lancio della Apple Car previsto già per il 2019, con tanto di propulsore completamente elettrico.