Apple HomePod: delle interessanti indiscrezioni dal firmware

di
INFORMAZIONI SCHEDA
Apple ha presentato all WWDC 2017 HomePod, l’altoparlante intelligente basato su Siri che sarà disponibile entro fine anno nei negozi, e sarà basato su iOS, sebbene non supporterà le applicazioni di terze parti. Tuttavia, l’ultima versione del firmware diffusa dalla compagnia di Cupertino ha svelato delle interessanti caratteristiche tecniche.

Il codice, analizzato dallo sviluppatore Steve Toughton-Smith, ha svelato che la parte centrale del dispositivo sarà caratterizzata da una serie di luci a LED, che non sono grandi, il che vuol dire che HomePod potrebbe essere in grado di mostrare forme e simboli.

Ma non è tutto, perchè Toughton-Smith ha anche scoperto che il firmware rivela l’esistenza di una funzione di Face Unlock ad infrarossi, che probabilmente permetterà agli utenti di accedere al dispositivo probabilmente effettuando una sorta di scansione della faccia.

L’altoparlante a quanto pare funzionerà con una serie di applicazioni da installare sull’iPhone che avranno il prefisso “Air”, e dovrebbe anche includere due pulsanti (+ e -) sulla parte superiore per controllare Siri, mutare gli allarmi ed i timer o controllare il volume.

Ricordiamo che HomePod sarà disponibile a Dicembre a 349 Dollari.