Apple: i dispositivi danneggiati non saranno più sostituiti ma riparati?

di

Uno dei punti di forza più famosi e importanti dell'azienda di Cupertino è il suo servizio clienti. Gli Apple Store dislocati in diverse nazioni al mondo rappresentano il "luogo di culto" dei dispositivi con la mela ma anche il posto in cui i problemi con i suddetti dispositivi vengono risolti in un lampo. Qualunque sia il problema che colpisce il nostro device mobile, la maggior parte delle volte, dopo pochi minuti, si ritorna a casa con un prodotto sostituito, non riparato. Addirittura ci sono stati numerosi casi in cui un modello di precedente generazione di iPhone veniva sostituito con uno di nuova generazione. Questo "atto d'amore" verso il cliente però, potrebbe presto terminare. La news arriva dal blog francese iGen, che sostiene che Apple potrebbe iniziare a riparare i dispositivi, sostituendoli solo per i casi più gravi e non risolvibili in altri modi. iPhone 4 e 4S saranno rimessi a posto in circa mezz'ora, mentre gli iPhone 5 saranno come nuovi addirittura in minor tempo. A quanto pare in Francia tale politica di assistenza sarà avviata a metà aprile. Non ci resta che attendere per vedere se questa notizia, di certo non positiva, venga confermata dai fatti.

FONTE: iGen