Apple: è il settore iPhone a generare più introiti

di

Apple ha comunicato da pochi giorni i risultati finanziari relativi al trimestre natalizio e nonostante i nuovi record che le vendite di iPhone e iPad hanno fatto registrare le azioni della compagnia di Cupertino hanno subìto un drastico calo. Tuttavia è interessante notare la ripartizione dei guadagni della Mela sia in base ai prodotti venduti che in base alle località di provenienza degli incassi stessi.

Il primo grafico che potete osservare nella gallery in calce alla new dimostra che l'iPhone è il dispositivo che genera più introiti con una percentuale che si attesta al 56.3%. La seconda linea di prodotti Apple più gradita dagli utenti di tutto il mondo è quella relativa all'iPad (20.2%), mentre la linea Mac rappresenta l'11.1% dell'intero fatturato. iPod in netta crisi, come già avevamo anticipato nei giorni scorsi, con l'1.68%. Ottimi i risultati delle vendite su iTunes e App Store, 7.6%. Passando al grafico dell'origine geografica degli incassi notiamo che il mercato principale per Cupertino rimane quello degli Stati Uniti d'America (34.9%) e subito dietro troviamo il Vecchio Continente (cui Apple unisce Africa, India e Medio Oriente) che rappresente il 22.7% del totale. Cina e Giappone, considerate come veri e propri continenti, occupano rispettivamente il 15.4% e l'8.6% della "torta".
FONTE: Tuaw
Quanto è interessante?
0
Apple: è il settore iPhone a generare più introiti