Apple in testa alla lista delle compagnie tecnologiche statunitensi

di

Un rapporto pubblicato da Moody's, società che esegue ricerche finanziarie ed analisi di imprese, riporta che Apple possiede una riserva di denaro pari a 74 miliardi di dollari. Tale somma è cresciuta di 10 miliardi di dollari dallo scorso dicembre e 39 da fine 2010. Microsoft, con 50 miliardi di dollari, insegue Apple, mentre al terzo posto si piazza Cisco con 42,3 miliardi, Ocean si pazza quarta con 25,1 miliardi e Qualcomm quinta con 16,5. Lo stesso report inoltre afferma che le aziende del settore tecnologico hanno fatto registrare la crescita più ampia.