Apple in trattativa con Sony per le lenti fotografiche dei futuri iPhone?

di

Secondo il famoso sito giapponese Nikkei, Sony sarebbe in trattativa con Apple per fornire al colosso di Cupertino i componenti riguardanti la fotocamera frontale dell'iPhone che potrebbe vedere la luce già nel 2015. Sony, che può considerarsi un concorrente di Apple nel mercato dei tablet e smartphone, però, sta collaborando con la Mela da tempo ed ha fornito al colosso di Cupertino alcuni sensori presenti nell'iPhone 5s, come quello CMOS. Nikkei osserva che Apple riceve da Sony circa 100 milioni di sensori CMOS all'anno, e se le vendite dovessero continuare ad andare bene, il numero potrebbe crescere fino a 200 milioni nel giro di qualche anno. Il desiderio di Tim Cook, comunque, è quello di migliorare il comparto fotografico dei propri dispositivi, ed in particolare l'offerta FaceTime.