Apple infligge un secondo colpo ad AppGratis

di

Dopo averla rimossa dall’App Store per la violazione di due clausole, la popolarissima piattaforma di promozione applicazioni AppGratis ha subito un altro duro colpo da parte della casa di Cupertino, scoprendo che Apple ha inibito anche la possibilità d’invio delle notifiche push ai propri utenti. La piattaforma, che vanta circa 12 milioni di iscritti, di cui circa 1 milione ha recentemente firmato la petizione contro il divieto imposto dalla società della mela morsicata, sta sostenendo quella che è ormai divenuta una vera e propria battaglia contro la decisione di Apple. La mossa di quest’ultima è stata notificata agli utenti attraverso una mail dove viene spiegato che una newsletter continuerà comunque ad informare gli abbonati suoi nuovi contenuti disponibili, per coloro che hanno mantenuto l’applicazione installata sul proprio terminale. Di seguito la copia della missiva elettronica attualmente circolante. Come andrà a finire questa faccenda che ormai è divenuta un durissimo braccio di ferro tra Cupertino ed AppGratis?

Apple infligge un secondo colpo ad AppGratis