Apple introduce gli url personalizzati per la ricerca delle app

di

Apple ha promosso una gradita novità per gli sviluppatori durante il Super Bowl tenutosi stanotte in USA, gli url personalizzati. In pratica, il trailer del nuovo film della saga Star Trek, mostrava nei titoli di coda un link relativo all'applicazione congiunta presente su AppStore. Tale link era in formato breve, una novità introdotta da Cupertino a partire dal 31 gennaio scorso. Si tratta di un link personalizzato che gli sviluppatori possono adattare alla propria applicazione, del tipo Appstore.com/angrybirds, o che può riferirsi ad una software house per rimandare gli utenti alla pagine contenente tutte le applicazioni realizzate da una determinata azienda, del tipo AppStore.com/Activision. Apple sta cercando di rendere le ricerche degli utenti nel vasto Store proprietario sempre più semplici e veloci. Nel caso di conflittualità nelle voci di ricerca, i nuovi link mostrarenno una pagina con le varie opzioni di scelta disponibili.

Ecco la nota ufficiale rilasciata da Cupertino: "Si possono creare anche link facili da leggere per la propria app usando i collegamenti brevi, che usano il dominio di base AppStore.com più una dicitura specifica che riconduce all'applicazione stessa o al nome della compagnia. Questo stabilisce un modo semplice per trovare le tue app su App Store direttamente dal tuo sito o da altre fonti pubblicitarie. Questi indirizzi brevi sono l'ideale per l'utilizzo nelle campagne pubblicitarie offline come spot televisivi, trailer delle app, pubblicità via radio".
Apple introduce gli url personalizzati per la ricerca delle app