Apple invita gli utenti ad aggiornare i propri dispositivi ad iOS 8

di

iOS 8 è stato rilasciato a metà settembre e da allora Apple ha anche provveduto a correggere bug e ad ottimizzare il suo software con aggiornamenti minori nel corso delle successive settimane. Tuttavia l'adozione da parte degli utenti non è stata "esplosiva" come gli altri anni e a Cupertino hanno pensato di spingere gli utenti all'aggiornamento ad iOS 8 mandando delle email in cui vengono descritti i pregi del nuovo software.

Oltre alla spiegazione e alla raffigurazione del funzionamento delle feature principali, come QuickType, l'app Health o Tips, il Family Sharing, iCloud Drive e Continuity, Apple indica anche quali sono i passi da compiere prima dell'update. Uno dei problemi principali incontrato dagli utenti nell'adozione di iOS 8 è stata la disponibilità limitata nel proprio terminale della memoria necessaria ad ospitare il file di installazione. Per l'aggiornamento over-the-air infatti, Apple richiede circa 5GB di memoria libera. E' chiaro che nella maggior parte dei dispositivi da 16 GB, iPhone, iPad o iPod Touch, è complicato liberare questa quantità di memoria e cancellare app, foto, video e musica per far posto ad iOS 8 e poi re-inserire il tutto via backup porta gli utenti ad abbandonare prima di iniziare. 
Apple invita gli utenti ad aggiornare i propri dispositivi ad iOS 8