Apple iOS 5: stretto un accordo con una società specializzata in riconoscimento vocale?

di

Secondo il sito TechCrunch, Apple avrebbe raggiunto un qualche tipo di accordo con Nuance, società specializzata in software per il riconoscimento vocale. Tanto per capire di chi stiamo parlando, Nuance è la società dietro il popolare software Dragon NaturallySpeaking e che ha sviluppato numerose altre applicazioni simili. Ma che vantaggi porterebbe una stretta di mano come questa alla società di Cupertino?

Messa da parte l'ipotesi di un acquisto completo di Nuance da parte di Apple, le speculazioni di TechCruch si concentrano sul possibile futuro di iOS 5. I più attenti di voi ricorderanno come Apple abbia già acquisito, pochi mesi fa, Siri, altra società dedita allo sviluppo di soluzioni per il riconoscimento vocale. Bene, un'integrazione di queste tre parti Apple, Siri e Nuance, porterebbe allo sviluppo di un sistema operativo mobile, iOS 5 appunto, magari completamente gestibile via comandi vocali. Una innovazione alla quale Apple pare stia pensando già da molto tempo. Le società non hanno ancora commentato queste voci ma siamo sicuri che ne sapremo presto qualcosa di più. iOS 5, secondo molti analisti, sarà rilasciato entro la fine dell'anno.FONTE: TechCrunch