Apple: l'obiettivo è produrre i dispositivi utilizzando materiali riciclati

di
Apple sta mettendo in atto una serie di provvedimenti per porre fine alla sua dipendenza da miniere per i materiali che utilizza nei suoi dispositivi, allo scopo di diventare la prima azienda del settore ad utilizzare esclusivamente materiali riciclati nei propri devices.

La società ha delineato l’obiettivo nell’ultimo Environmental Responsibility Report, pubblicato nella giornata di ieri.
Nel documento, Apple afferma che le intenzioni sono di passare ad un sistema di produzione a ciclo chiuso (in cui si possono ottenere tutti i materiali di cui ha bisogno nei prodotti) attraverso un programma di riciclo e riutilizzo, ma il problema è che si tratta di un obiettivo di non facile raggiungimento.
Obiettivo per altro già rivelato da Lisa Jackson, Vice President of Environment, Policy and Social Initiatives di Apple, che già tempo fa aveva rivelato di essere al lavoro su questo fronte. La compagnia ha affermato di avere già dei sistemi di riciclo per alcuni materiali, ad esempio per l’alluminio, ma anche per lo stagno.
Apple ha anche creato una lista di materiali a cui intende dare la priorità, ed ha creato per ognuno di essi una sorta di profilo per studiare il reale indice di fattibilità.

Iscriviti alla pagina Facebook di Everyeye Tech