Apple: la metà dei chip A9 e A9X saranno prodotti da TSMC?

di

I rumor riguardo la produzione dei chip di Apple si rinnovano di anno in anno. A qualche giorno di distanza dalla notizia secondo cui la Mela avrebbe affidato la produzione del chip A9 a Samsung e Globalfoundries per il 70%, emerge un nuovo rapporto, che fa entrare in gioco un'altra società. Si tratta di TSMC, che dopo aver prodotto l'A8 ed A8X, dovrebbe essere responsabile per il 50% dell'assemblaggio del processore che molto probabilmente sarà incluso nei nuovi iPhone ed iPad.

Si tratta di un rapporto che smentisce quello emerso qualche giorno fa, secondo cui TSMC avrebbe ricevuto appena il 30% degli ordini da parte del colosso di Cupertino. Grossa parte delle CPU però saranno targate Samsung, che ha un notevole vantaggio rispetto alla concorrenza rappresentato dalle linee di produzione che utilizzano il processo FinFET a 14 nanometri, il quale garantirà una potenza superiore del 20% ed un dispendio di energia inferiore del 35% rispetto ai predecessori. 
FONTE: PA
Quanto è interessante?
0