Apple: la verifica in due passaggi arriva anche in Italia

di

Apple ha annunciato di aver ampliato la disponibilità della verifica in due passaggi, che da oggi può essere attivata in cinquantanove paesi sparsi in tutto il mondo, tra cui figura anche l'Italia. La funzione, che precedentemente era attiva solo in undici nazioni, aggiunge un passaggio al momento del login nell'App Store o su iTunes.

Quando gli utenti inseriranno i dati collegati all'Apple ID, sarà inviato loro sul cellulare un codice da inserire, per confermare l'identità. Questa misura di sicurezza è molto diffusa sul web, in quanto garantisce accessi sicuri e protegge i dati personali e tutti i principali servizi (tra cui Google, Facebook e Twitter) l'hanno adottata di recente.