Apple lavora ad un tool per rimuovere l'infezione da FlashBack

di

Apple ha annunciato la sua intenzione di rilasciare un tool per il rilevamento e la rimozione del virus Flashback attualmente installato sull'1% di tutti i Mac nel mondo. Inoltre, Apple prevede di lavorare con gli ISP per disattivare i server che ospitano il malware. Gli esperti di sicurezza nel corso degli ultime settimane messo in guardia gli utenti Mac riguardo il virus Flashback , che risulta installato su circa 600 mila Mac in tutto il mondo. Apple nei giorni scorsi ha già rilasciato due aggiornamenti Java nella speranza di correggere tale vulnerabilità. Flashback può essere rilevato su un Mac attraverso uno strumento gratuito noto:FlashBackChecker . Il colosso di Cupertino inoltre informa che il tool cui sta lavorando sarà molto semplice da utilizzare per permettere -anche a chi è poco pratico di operazioni più avanzate- di rimuovere in pochi passi il trojan.

FONTE: 9to5Mac
Apple lavora ad un tool per rimuovere l'infezione da FlashBack