Apple al lavoro con Carl Zeiss sugli occhiali per la realtà aumentata?

di
Secondo un post pubblicato da Rober Scoble, uno degli insider del mondo tecnologico più popolari del web, Apple e Carl Zeiss starebbero collaborando su degli occhiali basati sulla realtà aumentata.

La soffiata proverrebbe direttamente da un impiegato del produttore di lenti, che starebbe lavorando sul progetto, che potrebbe vedere la luce già nel corso dell’anno.
L’amministratore delegato di Apple, Tim Cook, ha più volte parlato di questo mercato, che è visto dal CEO come un settore con una crescita potenziale molto più ampia rispetto a alla realtà virtuale. Cook si è anche detto colpito dal successo registrato da Pokemon Go, il gioco per smartphone targato Niantic che si basa proprio sulla realtà aumentata e che è stato il successo dell’estate.
Nel corso dell’ultima conference call in cui ha annunciato i risultati finanziari del trimestre, il CEO si è detto certo che il mercato della realtà aumentata sarà “enorme” in futuro.
Non è la prima volta che sul web fa capolino un rumor riguardante i presunti occhiali di Apple: già lo scorso mese di novembre Bloomberg aveva riferito che Apple era al lavoro su un dispositivo del genere da abbinare all’iPhone, proprio come l’Apple Watch.

FONTE: PA